メインコンテンツにスキップ
英語
イタリア語

手順 12を翻訳中

手順12
Holy fingerprint sensor, Batman! The new in-screen sensor on the S21 Ultra (right) is a whopping 77% larger than the S20's now-puny-looking one. On top of software improvements, the larger surface area lets you be more lax with finger placement, while also collecting more data per scan. The S21 Ultra annoyingly skips the convenience of a modular display cable, like the one we found in the regular S21. That makes screen replacements slightly more cumbersome.
  • Holy fingerprint sensor, Batman! The new in-screen sensor on the S21 Ultra (right) is a whopping 77% larger than the S20's now-puny-looking one.

  • On top of software improvements, the larger surface area lets you be more lax with finger placement, while also collecting more data per scan.

  • The S21 Ultra annoyingly skips the convenience of a modular display cable, like the one we found in the regular S21. That makes screen replacements slightly more cumbersome.

  • We peek through a cutout and spot the display chip. We'll leave the display ungluing ceremony for a real repair guide.

  • As seen from our X-ray shot earlier, the SIM card reader has moved from the top of the phone—where it was connected to the motherboard—to the bottom of the phone, now connected to the daughterboard, right next to the USB-C charging port.

  • Squeezed into the corner of the frame is a new antenna, perhaps of the UWB variety? This isn't the first Samsung device with UWB, but it's the first Galaxy S phone to include the tech, which is pretty interesting.

Caspita che sensore! Il sensore impronte digitali integrato nello schermo dell'S21 Ultra (a destra) è addirittura del 77% più grande di quello minuscolo (così ci sembra ora) dell'S20.

Ciliegina sulla torta che si accompagna ai miglioramenti software, l'incremento della superficie richiede minore precisione nel posizionamento del dito e al tempo stesso può raccogliere più dati in una singola scansione.

L'S21 Ultra con nostro disappunto perde la praticità di un cavo modulare dello schermo come quello che abbiamo trovato nell'S21 standard. Questo rende un po' più complicata la sostituzione dello schermo.

Guardando attraverso un intaglio, notiamo il chip del display. Per ora lasciamo l'esecuzione della cerimonia dello scollamento dello schermo a una vera guida di riparazione.

Come abbiamo già visto in precedenza nella nostra immagine a raggi X, il lettore di schede SIM si è spostato dalla parte superiore del telefono, dove era connessa alla scheda madre, a quella inferiore; ora è connesso alla scheda figlia, nelle vicinanze della porta di ricarica USB-C.

Cacciata nell'angolo del frame c'è una nuova antenna, forse di tipo UWB (banda ultra-larga). Non è il primo dispositivo Samsung con UWB, ma è il primo telefono Galaxy S a includere questa tecnologia, che è molto interessante.

クリエイティブコモンズのオープンソース著作権のもと、あなたの投稿は著作権の対象となります